Nane Stropa - SPECIALVIDEO.TV

Vai ai contenuti

Menu principale:

Nane Stropa

 

Gianni Buniolo Via Fani, 24 Conselve   pd   tel, 049-5384946 - cell. 349 1017046 e-mail: gbuniolo@alice.it

 
EL CANTASTORIE VENETO

La strada, la piazza,lontano dai mille condizionamenti quotidiani, ma tra la gente, ti giunge all'orecchio un dolce motivetto che rapisce con la sua melodia e... incuriosito ti avvicini all'insolito strumento musicale. E'uno strumento antico:

LORGANETTO DI BARBERIA

un aerorofono

meccanico, provvisto di un somiere che funge da serbatoio d'aria, mantenuta in pressione da un mantice. ll somiere invia  l'aria alle canne musicali che riproducono il suono programmato dalle apposite schede perforate. Le abili mani di un artigiano, ricco di conoscenze musicali, hanno intagliato e assemblato i legni che restituiscono sonorità affascinanti e per questo strumento,
unico nel suo genere, ha composto e arrangiato i motivi capaci di rendere gioioso l'incontro, la festa, la ricorrenza...

Non puoi proseguire,

ti devi fermare

e dare spazio ai ricordi, fino ad entrare in sintonia

con lo strumento e con il suonatore, per condividere le melodiose note musicali, per lasciarti portare indietro nel tempo. La proposta viene da un vecchio cantastorie, con il suo repertorio di musiche popolari, con i ballabili allegri o malinconici, che restituiscono la vita ai motivi popolari del passato. Lui è la, pronto ad intonare arie note ad ognuno di noi, a recitare filastrocche e poesie legate a questa terra veneta, unica e irripetibile, mai sazio di proporre i ricordi di una tradizione antica, ma sempre nuova. E' l'uomo della strada libero da ogni condizionamento, felice di allietare i passanti con ilsuo inseparabile amico sonoro.


Musica e Novelle Animazione di strada e non solo Atmosfera d'altri tempi Non inquina Non produce onde magnetiche negative
 
PROFILO ARTISTICO

Il cantautore veneto è GIANNI BUNIOLO, in arte NANE STROPA. Appassionato cultore delle tradizioni popolari venete attraverso la musica e l'oralità prpone e trasmette, con fare istrinico insito nella sua indole di custode e di ricercatore un bene che non possiamo perdere. Nel 1993 fondò un gruppo folcloristico " i Pavani " Ha seguito corsi di dizione e di recitazione e per il costante impegno di valorizzare la diffusione delle tradizioni popolari nella lingua veneta, nel 2003 ha ricevuto il titolo di " STRAPADOVAN" conferitogli dall'assessorato all'identità veneta presso la Provincia di Padova in collaborazione con la rivista "Qattro ciacoe"
Lo puoi incontrare nelle piazza, nelle feste di paese, nei mercati, ma si presenta anche per incontri programmati quali: convegni culturali e della terza età, nei pranzi e cene sociali, durante le festività natalizie, il carnevale, l'8 marzo, le vacanze, le marronate o in tutte le occasioni in cui ci sia richiesta di animazione.  

 
ADULTI E BAMBINI


ll suo supporto musicale è un ORGANETTO DI BARBERIA accompagna e <ompleta un ampio repertorio di
musiche e canti popolari intercalato da poesie, racconti,

filastrocche, giochi per tutte le età inseriti in un momento culturale affascinante e semplice al tempo stesso. Gli adulti fin dalle prime note ritrovano i motivi musicali che rendevano festosi ifilò nelle stalle, ritmavano il duro Iavoro neì campi o i cori spensierati nelle osterie di campagna .

ama soprattutto i bambini che, immobili, curiosi o incantati chiedono di toccare, di provare lo strumento che suona girando una manovella, ma sa anche coinvolgerli neigiochidi un tempo: il pinocchio saltimbanco le gallinelle che beccano il grano, la scatola magica, il bastoncino sonoro, l'elefante con la prolunga e pippo il picchio ballerino.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Click per previsioni Padova, Italy Forecast
Torna ai contenuti | Torna al menu